Tag: cultura

#bigdata, #bigfoot e… #bigbubble. La conoscenza del cliente nel #loyalty #retail

In tanti dicono di averli visti, ma in pochi nella realtà ne saprebbero documentare la reale conoscenza… Il destino del bigfoot sembra stranamente assomigliare a quello dei bigdata, di cui si parla molto- soprattutto in convegni, ricerche e workshop- e nel quale la maggior parte delle aziende retail giura di credere. E di investire sempre

Continua a leggere

Troppi #chef in #tv? Sono altri i motivi della #crisi dei #ristoranti, come i #prezzi (sempre crescenti) e la scarsa evoluzione dei format…

Che vi sia un’abbondanza di offerta in tv (e sul web) sul tema “chef & cucina” (spesso di scarsa o nulla qualità) ritengo sia un’evidenza difficile da negare- addirittura i pubblicitari sono arrivati a pensare che uno chef possa vendere auto, patatine, pentole e via dicendo- ma vi è chi addirittura “incolpa” gli chef di

Continua a leggere

La #banca del futuro? Sempre più #multicanale e sartoriale

Iniziamo con una semplice, rapida ricerca con “Google Immagini” utilizzando quale keyword la parola “banca”. Ecco il risultato. A parte qualche sarcastica vignetta (che tanto ci dice dell’immagine oggigiorno di una banca) vediamo solo mattoni, edifici, insegne, soldi. Insomma la banca come luogo fisico, solido, sicuro. Nulla di cui stupirsi, in fondo: la “sicurezza” non

Continua a leggere

L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELLA LOYALTY

Iniziamo con una considerazione che dai più potrebbe essere considerata una banalità. Per un operatore della GDO, la carta fedeltà– insieme ai prodotti a marchio- dovrebbe essere una delle principali leve per la costruzione della propria brand identity. Per quanto risulti banale ricordare come assortimenti e prezzi siano elementi facilmente imitabili dal parte dei nostri

Continua a leggere