IL PARADOSSO DEL CLIENTE-ICEBERG.

Viviamo nell’epoca dei BIGDATA eppure… Eppure in molti nel retail sembrano davvero non sapere cosa farsene. Ogni anno le aziende investono MILIARDI DI EURO in pubblicità pensando di poter influenzare il COMPORTAMENTO D’ACQUISTO del cliente- ovvero determinare una scelta di nel breve o brevissimo termine- mentre in realtà altri sono gli strumenti che avrebbero a […]

Read More IL PARADOSSO DEL CLIENTE-ICEBERG.

LA BABELE SENSORIALE DEL RETAIL

Come consuetudine riprendo ed estendo il mio contributo su MarkUp. Nel mese di maggio ho parlato di… sensi. Facciamo così insieme due passi all’interno di un moderno ipermercato lasciandoci guidare dai cinque sensi. VISTA. Senza soffermarci sugli scaffali e la loro varianza cromatica e di forma, ad accoglierci è solitamente un florilegio di cartelli di diverse forme […]

Read More LA BABELE SENSORIALE DEL RETAIL

Retail & inclusività: la progettazione della cx per tutti i clienti

Poco più di un mese fa, esattamente il 2 Aprile, si è celebrata è la Giornata Mondiale dell’Autismo. Una parola oramai conosciuta, ma spesso solo superficialmente, come lo è in generale l’ampio perimetro delle disabilità, non solo fisiche ma anche psichiche o sensoriali. Ne avevo già parlato nel lontano 2016 (vedi qui articolo “Disabilità e Retail: […]

Read More Retail & inclusività: la progettazione della cx per tutti i clienti

Il paradosso organizzativo nel Retail

Riprendo il mio intervento sul numero di aprile 2019 di MarkUp. Non basterebbero probabilmente le 1.700 battute di questo spazio per riepilogare i fattori che stanno impattando il retail: l’avvento dell’eCommerce, lo sviluppo dei dispositivi mobile, la crisi dei consumi ecc. Di fronte a sfide sempre più importanti i retailer, soprattutto quelli nativi brick & […]

Read More Il paradosso organizzativo nel Retail

STRATEGIA OMNICHANNEL FOR DUMMIES

Acquisto ONLINE un biglietto per un evento. Mi vengono proposte 3 modalità di consegna/ritiro dei biglietti: 1. con corriere, al costo di 9,90 euro 2. stampa online, al costo di 2,50 euro 3. ritiro sul luogo dell’evento, senza costi Dal punto di vista dei costi strutturali il fatto che la proposta 2 abbia un costo […]

Read More STRATEGIA OMNICHANNEL FOR DUMMIES

GROCERY & ECOMMERCE: BENE MA NON BENISSIMO

La genesi di questo articolo è riconducibile a tre spunti alcuni dati sull’e-commerce nel nostro Paese la storia del primo player italiano del settore la mia esperienza da cliente Andiamo rapidamente e con ordine, partendo dal primo (s)punto. L’e-commerce in Italia continua a crescere, come ha sottolineato la più recente ricerca di NetComm e Politecnico di Milano, e […]

Read More GROCERY & ECOMMERCE: BENE MA NON BENISSIMO