IL PARADOSSO DEL CLIENTE-ICEBERG.

Viviamo nell'epoca dei BIGDATA eppure... Eppure in molti nel retail sembrano davvero non sapere cosa farsene. Ogni anno le aziende investono MILIARDI DI EURO in pubblicità pensando di poter influenzare il COMPORTAMENTO D'ACQUISTO del cliente- ovvero determinare una scelta di nel breve o brevissimo termine- mentre in realtà altri sono gli strumenti che avrebbero a … Continua a leggere IL PARADOSSO DEL CLIENTE-ICEBERG.

RETAIL E INCLUSIVITÀ: PROGETTARE LA CUSTOMER EXPERIENCE PER TUTTI I CLIENTI

Poco più di un mese fa, esattamente il 2 Aprile, si è celebrata è la Giornata Mondiale dell’Autismo. Una parola oramai conosciuta, ma spesso solo superficialmente, come lo è in generale l'ampio perimetro delle disabilità, non solo fisiche ma anche psichiche o sensoriali. Ne avevo già parlato nel lontano 2016 (vedi qui articolo "Disabilità e Retail: … Continua a leggere RETAIL E INCLUSIVITÀ: PROGETTARE LA CUSTOMER EXPERIENCE PER TUTTI I CLIENTI

Vetrine, vetrine delle mie brame… Il retail e lo specchio dei desideri del consumatore.

RIPRENDO ED ESTENDO L’ARTICOLO PUBBLICATO SUL NUMERO DI GIUGNO 2018 DI MARKUP Raccontare. Emozionare. COINVOLGERE. Suggerire... Sono davvero molti i ruoli che possiamo assegnare alle VETRINE di un negozio. Proprio per questo motivo le vetrine devono essere considerate come un vero e proprio MEDIA. Nonostante questo potenziale, la  sensazione è che però molti retailer non sappiano … Continua a leggere Vetrine, vetrine delle mie brame… Il retail e lo specchio dei desideri del consumatore.

#LOYALTY GENERATION GAP

DI SEGUITO L'EXTENDED VERSION DEL MIO ARTICOLO PUBBLICATO SUL NUMERO DI MARZO 2018 DI MARKUP. Baby boomers, generazione x, millennials, generazione z... Non v'è dubbio alcuno che sempre più il concetto di generazione risulti essere importante nelle strategie del moderno retail. L'attenzione ai millennials e alla- ancora più giovane- generazione z è testimoniata da ricerche, … Continua a leggere #LOYALTY GENERATION GAP

I migliori influencer? I propri dipendenti!

Retailer e Brand sono spesso alla spasmodica ricerca di INFLUENCER e AMBASSADOR; ma ancora più spesso non si rendono conto che i primi influencer e ambassador li hanno in casa: sono i propri DIPENDENTI. Ma perché ciò avvenga è necessario che i dipendenti si INNAMORINO dei propri PRODOTTI e dei propri CLIENTI; che li sentano, … Continua a leggere I migliori influencer? I propri dipendenti!

L’equivoco promozionale nel Retail. Promuovere non significa (solo) scontare…

Quando si parla di pressione promozionale si è soliti pensare all GDO. Dopo tutto, quello della Grande Distribuzione è un settore che negli anni ha conosciuto un forte incremento di questa leva di marketing (una delle famose 4 P di Kotler) arrivando a medie del 30% (con punte anche superiori al 50% in alcune categorie) … Continua a leggere L’equivoco promozionale nel Retail. Promuovere non significa (solo) scontare…

LA PROMESSA SMARRITA DELLA #LOYALTY E L’INSEGNAMENTO DELLA GOLCONDA DI #MAGRITTE PER UN NUOVO #CRM

Quanti retailer sono veramente interessati a conoscere il proprio cliente? E quanti tra questi possono dire di conoscerlo veramente? All'apparenza si tratta di due domande molto semplici ma che nascondono pericolose insidie. Andiamo però con ordine. Per quanto la conoscenza del proprio cliente dovrebbe costituire un patrimonio fondamentale per il retail, spesso l'enorme mole di … Continua a leggere LA PROMESSA SMARRITA DELLA #LOYALTY E L’INSEGNAMENTO DELLA GOLCONDA DI #MAGRITTE PER UN NUOVO #CRM

#Disabilità e #retail: quante barriere a una strategia inclusiva?

Sabato 3 dicembre è stata la Giornata Internazionale delle Disabilità. Vorrei qui condividere una mia brevissima riflessione su come il retail potrebbe e dovrebbe affrontare questo tema, partendo da un semplice dato: in Italia sono circa 3 milioni le persone con forme di disabilità. Quello delle barriere architettoniche è tema noto ai più, ma spesso … Continua a leggere #Disabilità e #retail: quante barriere a una strategia inclusiva?

Il #marketing è una vera barba! Le 3 “C” della #customer #shopping #experience (tra #barberie e #retail)

Negli ultimi anni, anche grazie alla diffusione della moda (o, meglio, cultura) hipster, si sta riscoprendo l'arte della barba e con essa il lavoro del barbiere. Non che il barbiere fosse mai scomparso, ma dopo anni in cui hanno imperversato i negozi unisex, la riscoperta in questo settore si concretizza nel rinascita di spazi riservati … Continua a leggere Il #marketing è una vera barba! Le 3 “C” della #customer #shopping #experience (tra #barberie e #retail)

#bigdata, #bigfoot e… #bigbubble. La conoscenza del cliente nel #loyalty #retail

In tanti dicono di averli visti, ma in pochi nella realtà ne saprebbero documentare la reale conoscenza... Il destino del bigfoot sembra stranamente assomigliare a quello dei bigdata, di cui si parla molto- soprattutto in convegni, ricerche e workshop- e nel quale la maggior parte delle aziende retail giura di credere. E di investire sempre … Continua a leggere #bigdata, #bigfoot e… #bigbubble. La conoscenza del cliente nel #loyalty #retail